News

Stiamo tutti imparando sempre di più su come il consumo di grandi quantità di zucchero può devastare la tua salute generale. E se hai mai fatto una visita dal dentista, saprai sicuramente come lo zucchero può essere devastante per i denti e la salute orale.

Lo zucchero è contenuto in tanti cibi e bevande che consumiamo, quindi è importante capire perché bisogna evitarli nel miglior modo possibile. Vediamo insieme perché lo zucchero è dannoso per la tua salute orale e cosa puoi fare al riguardo.

La tua bocca come campo di battaglia

La tua bocca è il punto di ingresso per la maggior parte di ciò che metti nel tuo corpo. Tutto il cibo e le bevande che consumi entrano attraverso la tua bocca, quindi la tua bocca funge da campo di battaglia tra batteri benefici e nocivi. Molti studi hanno dimostrato che alcuni di questi batteri nocivi producono acido in bocca ogni volta che incontrano lo zucchero. Ciò significa che ogni volta che consumi zucchero, questi batteri producono sempre più acido che corrode i tuoi denti.

La tua saliva in parte combatte questo danno, ma consumare grandi quantità di zucchero significa che c’è più acido di quello che la tua saliva può sopportare da sola. Il ciclo ripetuto di attacchi di acido sui denti provoca la perdita di minerali nello strato protettivo lucido intorno ai denti chiamato smalto. Nel tempo, questo acido indebolisce e distrugge lo smalto, formando una cavità.

Lo zucchero attira i batteri cattivi

Oltre a creare acidi che mangiano lo smalto, lo zucchero attira i minuscoli batteri che causano gengiviti e malattie gengivali. Queste malattie possono far ritirare le gengive dai denti e distruggere i tessuti protettivi che tengono i denti in posizione.

Effetti degli zuccheri solidi sui denti

Lo zucchero è in più cibi di quanto pensi. Esistono fonti naturali di zucchero, come frutta, verdura e miele, ma puoi anche consumare zucchero mangiando snack comuni come patatine e biscotti. Gli alimenti che contengono elevate quantità di zucchero bianco raffinato sono particolarmente dannosi perché lasciano un residuo appiccicoso sui denti che è troppo forte per essere lavato via dalla saliva. L’unico modo per rimuovere questo residuo è spazzolare i denti, usare il filo interdentale e lavare la bocca.

Effetti delle bevande zuccherate sui denti

Bere bevande zuccherate può avere un effetto ancora più devastante sui denti rispetto a mangiare cibi zuccherati. Insieme all’assunzione di zucchero, molte bevande come la soda hanno la loro acidità che fa male ai denti insieme agli acidi creati dallo zucchero. Secondo uno studio finlandese pubblicato nel 2014, bere una o due bevande zuccherate al giorno è collegato a un rischio maggiore del 31% di formazione di carie nei denti.

Cibi e bevande zuccherati che causano la carie

C’è zucchero in così tanti cibi e bevande che consumi che può sembrare opprimente trovare un modo per eliminare lo zucchero non necessario dalla tua dieta. Tuttavia, puoi iniziare con la versione più dannosa, lo zucchero raffinato, come quello che si trova in caramelle, gelati, patatine, snack preconfezionati e bibite gassate. Invece, prova a mangiare più cibi ricchi di fibre e proteine come noci, formaggio e verdure a foglia verde per promuovere denti forti.

Inoltre, verdure come carote e sedano sono ottime per i tuoi denti in quanto rimuovono naturalmente la placca e i batteri dalla superficie dei denti. Bere molta acqua durante e dopo aver mangiato favorisce la produzione di saliva e pulisce la bocca da batteri e particelle di cibo.

Mentre il consumo di grandi quantità di zucchero è dannoso per la salute orale e generale, il consumo di un sostituto dello zucchero chiamato xilitolo può aiutare a prevenire i batteri che causano la carie. Questa sostanza alcol-zucchero si trova comunemente nelle gomme da masticare senza zucchero, nelle mentine senza zucchero e in diversi tipi di dentifricio.

Carie

Lo zucchero ha una connessione diretta con la carie. Dopo aver mangiato cibi che contengono zucchero, queste molecole si combinano con la saliva e i batteri presenti in bocca. Questa combinazione porta alla placca sui denti. Lasciata sui denti, la placca può dissolvere lo smalto, che porta alla carie. Per controllare i batteri e la placca sui denti, lavali il prima possibile dopo aver mangiato.

Malattie gengivali

Lo zucchero può portare a malattie gengivali in bocca che possono progredire se non trattate e arrivare fino alla parodontite, che coinvolge sia i tessuti gengivali che le ossa sotto le gengive. I batteri associati alla parodontite possono viaggiare in tutto il corpo, invadendo articolazioni, tessuto connettivo e organi come reni, fegato e polmoni.

Per evitare che tutto ciò accada, le visite periodiche dal dentista sono fondamentali. È importante agire in tempo e prevenire. Prenota adesso la tua visita, lo staff del Centro Odontoiatrico Idea sarà pronto ad accoglierti.

SECONDA SEDE PIRAMIDE

Vieni a scoprire la nostra nuova
seconda sede a
PIRAMIDE
Via Ostiense, 12 – Roma
SCOPRI DI PIÙ