News

La gomma da masticare piace alla maggior parte dei bambini ma anche agli adolescenti e agli adulti. Tuttavia, ci sono alcune idee sbagliate su ciò che la gomma può effettivamente fare per la tua salute orale.

Breve storia della gomma da masticare

Le persone masticano gomme da millenni e per una serie di motivi. Gli antichi greci, Maya e nativi americani masticavano tutti la resina degli alberi e sono stati trovati segni di denti in questo tipo di materiale in siti archeologici risalenti a oltre 5.000 anni fa. Già nel 1848 i coloni americani vendevano resina di abete rosso come gomma da masticare a un centesimo a testa.

Oggi il prodotto è composto da pochi ingredienti base. Il primo, noto semplicemente come “gomma”, è la sostanza che lo rende gommoso. Mentre molti produttori mantengono un segreto molto stretto sulla ricetta, contiene quasi sempre una proporzione di resina, elastomero e cere naturali o artificiali. I dolcificanti e altri additivi regolano il sapore, la consistenza e l’elasticità generale.

La gomma da masticare ti pulisce la bocca?

Dato che la gomma non è stata realizzata come prodotto per l’igiene orale, il suo scopo principale non è quello di contribuire alla buona salute di denti e gengive. Tuttavia, ci sono vantaggi non intenzionali nel masticare una gomma che vanno oltre il piacere dell’azione stessa. Ci sono effettivamente alcuni benefici per la bocca che si ottengono masticando le gomme (senza zucchero). Vediamone alcuni insieme.

  • Aumento della produzione di saliva: la saliva è la prima difesa della bocca contro la carie. Masticare gomme senza zucchero induce il tuo corpo a pensare che stai consumando un pasto abbondante, stimolando le ghiandole salivari a mettersi al lavoro. Questo aiuta a lavare via le particelle di cibo dai denti e nel tratto digestivo, e gli enzimi presenti nella saliva abbattono i batteri nocivi.
  • Supporto del sistema immunitario: gli studi hanno dimostrato che l’atto di masticare può effettivamente rafforzare il sistema immunitario. La sola presenza di batteri non è un fattore scatenante per la tua bocca per produrre cellule Th17, cellule immunitarie che aiutano a combattere una serie di infezioni orali. Con la gomma da masticare, si può stimolare la produzione di Th17 per aiutare a combattere la carie e altre malattie.
  • Protezione dello smalto: alcune marche di gomme contengono proteine ​​della caseina, speciali proteine ​​a base di latte che aiutano a mantenere intatto lo smalto. Creano un rivestimento sui denti che contribuisce a tenere i batteri e altre particelle lontani dalla superficie dei denti.
  • Rallenta la carie: un altro ingrediente presente in alcune gomme agisce attivamente contro la carie. Tali composti aiutano a neutralizzare il processo di decadimento e a rallentarlo.

Le gomme da masticare non possono mai sostituire lo spazzolino e il filo interdentale

Sebbene la gomma da masticare abbia i suoi benefici per la salute orale, non può sostituire una buona igiene orale. È fondamentale lavarsi i denti due volte al giorno e usare il filo interdentale una volta al giorno. Tra i denti e le gengive ci sono batteri, zuccheri e particelle di cibo che aspettano solo di cariare i denti. Il modo più efficace per rimuoverli è lavare i denti al mattino e alla sera e usare il filo interdentale.

Oltre a prenderti cura dei tuoi denti mantenendo una buona igiene dentale quotidiana, fare delle visite di controllo dal tuo dentista e igienista dentale due volte l’anno per gli esami ti aiuterà a mantenere la bocca sana prevenendo problemi più gravi.

Contatta subito lo staff di Centro Odontoiatrico Idea e prenota una visita di controllo. Saremo pronti ad accoglierti con il sorriso!

22 Mag, 2022

Fatti sorprendenti sulla tua lingua

Usiamo la nostra lingua in ogni momento del giorno per mangiare, parlare, deglutire. Dal momento che è uno dei nostri principali organi di senso, il cibo non avrebbe un sapore… Read More