Suggerimenti per mantenere i denti sani durante le vacanze

Le vacanze sono finalmente arrivate e le parole d’ordine sono relax, divertimento e buon cibo; lascia a casa i doveri e concediti solo ed esclusivamente i piaceri della vita.

Non ti dimenticare, però, di prenderti cura dei tuoi denti perché il sorriso è un vero e proprio biglietto da visita e preservarlo quotidianamente è un tuo preciso compito (anche quando sei in ferie!). Leggi, quindi, questa breve guida molto attentamente perché sono certo che potrai trarne molti utili consigli per mantenere in salute i tuoi denti e trascorrere la tua vacanza senza intoppi.

 

1. La corretta igiene orale per avere denti sani

Una corretta igiene orale quotidiana è fondamentale per avere denti sani ed evitare l’insorgenza di carie. Ricordati, dunque, ti mettere in valigia tutto l’occorrente: spazzolino, dentifricio, filo interdentale e collutorio.

Spazzola i denti (almeno tre volte al giorno per due minuti) e la lingua (questo passaggio è essenziale per rimuovere i batteri che vi si depositano e prevenire la cosiddetta alitosi); usa il filo interdentale per eliminare eventuali residui di cibo tra elementi contigui e completa la tua routine con alcuni risciacqui a base di colluttorio (mantiene l’alito fresco, disinfetta il cavo orale, rimuove la placca e favorisce la rimineralizzazione dei denti).

Utilizza infine, ove possibile, prodotti a base di fluoro per avere denti più forti e meno soggetti a carie. Nel corso della vacanza può capitare una dimenticanza, ma prevenire è sempre meglio che curare e per questo motivo è preferibile prenotare una visita di controllo nei giorni appena successivi al tuo rientro; prima di partire contatta, quindi, il Centro Odontoiatrico IDEA e prendi un appuntamento per un check-up (specie se sei incline a problemi alla bocca).

Ricordati, infine, di tenere in borsa una confezione di gomme da masticare (rigorosamente senza zucchero) perché queste possono aiutarti se sei fuori per una gita e non hai lo spazzolino con te; i chewing gum ti consentono, difatti, di mantenere la bocca pulita favorendo la produzione di saliva.

 

2. Denti sani e corretta alimentazione

Le vacanze sono sempre sinonimo di sgarri alimentari, ma devi fare attenzione perché certe cose si pagano caro. Via libera, dunque, a verdura e frutta (rigorosamente di stagione); cerca, invece, di limitare l’ingestione di cibi ad alto tenore di zucchero (quest’ultimo si lega alla placca, indebolisce lo smalto e tale processo favorisce l’insorgenza delle carie).

Assumi, inoltre, la giusta quantità d’acqua per idratarti, incentivare l’eliminazione dei batteri dalla bocca e riempirti lo stomaco in modo tale da non dover mettere qualosa sotto i denti. Cerca, inoltre, di limitare l’assunzione di bevande colorate (vino, caffè e tè freddo in primis) perché le stesse possono causare alterazioni cromatiche della superficie dentinale.

Evita, infine, gli spuntini fuori pasto specie se non puoi lavarti i denti e in tal caso ricorri, come precedentemente accennato, a una gomma da masticare (quelle alla cannella sono perfette perché questa spezia contribuisce a mantenere in salute il cavo orale grazie alla lotta che ingaggia contro i batteri della bocca).

VPGD Comunicazione - Crediti