News

Il sorriso dei bambini è una delle cose più belle da vedere, illumina il cuore ed arricchisce la vita. Bisogna sempre difendere il loro sorriso innocente di un bambino. Fortunatamente si può fare attraverso igiene orale e visite odontoiatriche: in questo modo si garantisce il massimo in termini di cure e benessere.

Per noi del Centro Odontoiatrico IDEA, educare bambini ad una corretta igiene orale sin da piccoli è molto importante, anzi fondamentale! Devi sapere che l’incidenza delle carie fino a sei anni è aumentata ed è molto pericolosa in quanto può provocare la caduta precoce dei denti da latte, inficiando su quella dei futuri denti permanenti. Per questo motivo, ogni genitore dovrebbe insegnare ai bambini, già quando sono piccoli, a spazzolare i loro denti con delicatezza, facendo attenzione al metodo utilizzato, così da non irritare le gengive.

Nonostante approcciare i bambini ad una corretta cura orale non sia affatto semplice, se li si abitua sin da piccolissimi, per loro diventerà un processo naturale. Per creare una routine d’igiene orale per il tuo bambino, potrai seguire alcuni consigli che ti forniamo in quest’articolo: in questo modo predisporrai tuo figlio ad una sana e corretta abitudine.

Crea un programma da seguire negli anni

In quanto genitore è importante determinare un programma dettagliato di tutte le visite che i figli dovranno affrontare nel corso dei loro primi anni di vita. Questo calendario deve anche includere abitudini e routine quotidiane. Questa è la chiave per riuscire a garantire il massimo in termini di cure e prevenzione della loro salute orale.

In generale, noi del Centro Odontoiatrico IDEA consigliamo si seguire questi consigli, in base alle fasi di vita del tuo bambino:

  • Da 0 a 6 mesi: nei primi sei mesi di vita, i denti del tuo bambino sono in fase di sviluppo. In questo periodo è importante garantire una dieta sana e bilanciata, così da avere il massimo apporto a livello di nutrienti essenziali. Visto che tuo figlio non può, in questa fase è necessario che sia tua a pulire le sue gengive con una garza o una salvietta, così da eliminare i batteri annidati nel cavo orale.
  • Da 6 mesi a 6 anni: dopo i primi sei mesi di vita, inizieranno a spuntare i denti dal latte. In questo periodo dovrai rivolgerti ad uno studio odontoiatrico per fare uno screening iniziale. L’ideale sarebbe pianificare una visita almeno una volta ogni sei mesi. Non appena i primi dentini iniziano a spuntare, inizia a spazzolarli con un spazzolino con setole morbide e pochissima quantità di dentifricio.
  • Da 3 a 6 anni: a tre anni di età saranno spuntati tutti i denti da latte, che inizieranno a cadere dopo i 6 anni di età. Dovrai continuare sempre con visite periodiche ogni 6 mesi. In questo periodo però dovrai iniziare anche ad educare tuo figlio all’igiene orale, poiché da ora in avanti sarà lui che dovrà prendersi cura di suoi denti.
  • Dai 6 agli 11 anni: dopo i sei anni di età, tuo figlio inizierà a sostituire i denti da latte con i denti permanenti. Da sei anni in poi sarà fondamentale una corretta igiene orale, acquisita sin da piccolissimi: in questo modo entrerà in gioco anche la routine quotidiana, migliorando lo stato di salute e di prevenzione dei suoi denti.

Come educare i propri figli ad una corretta igiene orale?

Non appena i tuoi figli riescono a tenere in mano uno spazzolino da denti – a circa tre anni di età – è il momento di iniziare ad insegnargli come diventare indipendenti nell’igiene orale.

Alcuni trucchi che noi del Centro Odontoiatrico IDEA consigliamo quotidianamente ai genitori dei nostri pazienti più piccini, sono:

  • Utilizza programmi TV e libri educativi: esistono molti programmi educativi, sia in TV che sul web, creati appositamente per far comprendere il valore della salute orale. Potrai vederli insieme a loro, così da sensibilizzarli, o leggergli qualche libro che li aiuti a comprendere l’importanza del tema.
  • Dà sempre il buon esempio: i bambini amano imitare i genitori; per questo motivo dovrai sempre dare il buon esempio, così che ti vedano prenderti cura dei tuoi denti in modo costante.
  • Mostragli la tecnica corretta giocando: dato che i bambini imitano facilmente, potrai coinvolgerli come se fosse un gioco. Dovranno imitarti a pulirli con la tecnica giusta, difronte allo specchio, mentre li stai lavando anche tu. Mentre lo fai potrai spiegare perché è così importante prendersi cura di denti e gengive. Insegnagli a spazzolare i denti nel modo corretto e, non appena te lo consiglierà l’odontoiatra pediatrico, potrai introdurre anche il filo interdentale.
  • Coinvolgili nell’acquisto di spazzolini e dentifrici mentre sei al supermercato, così li invoglierai ad utilizzarli.

Con questi semplici trucchi, i tuoi figli diventeranno più autonomi nella pulizia di denti e gengive, soprattutto se li attuerai sin da quando sono molto piccoli. Fai sì che la salute orale diventi una sana routine per i tuoi figli!

14 Gen, 2017

Gomma da masticare: fa bene o fa male?

Le gomme da masticare che sono in commercio promettono “denti più sani”, “alito più fresco” e altri miracoli di indubbia attrattività: ma è davvero così? Siamo sicuri che i chewing gum siano… Read More