News

Fare un preventivo generale per un intervento di implantologia non è possibile e non sarebbe corretto. I costi variano molto in base a diversi fattori e, soprattutto, in base alla situazione personale. Sul prezzo finale incide, principalmente, il tipo di intervento necessario: bisogna prendere in considerazione quanti elementi devono essere impiantati, in quale zona della bocca, perché quelli visibili durante il sorriso devono assolutamente avere una fattura esteticamente impeccabile, valutare inoltre se sussiste o meno la necessità di integrare un processo di rigenerazione ossea.

Inoltre, incidono sul prezzo finale di un impianto dentale il tipo di fixture, o vite, la scelta dei materiali impiegati ed il prestigio, la competenza e la professionalità del dottore che effettuerà l’intervento. Per poter avere un preventivo preciso ed adatto alla situazione personale e specifica, è necessaria una visita preliminare con il parodontologo che, prima di stabilire in che modo operare, prescriverà una radiografia od una TAC, per avere un quadro estremamente preciso della situazione e per decidere in che modo intervenire per ottenere il miglior risultato.

 

Implantologia dentale

L’implantologia è una branca dell’odontoiatria che si occupa di ripristinare singoli elementi, o parte di una dentatura mancante. La caduta di un dente, o la perdita di più denti, può avere molte cause: fisiologiche, traumatiche o patologiche. In tutti questi casi è possibile intervenire e restituire uno splendido sorriso ed una perfetta funzionalità della dentatura.

 

Le possibili cause della perdita di uno o più denti

Tutti sappiamo quanto un bel sorriso contribuisca alla bellezza del viso, sia un ottimo biglietto da visita in tutte le occasioni della vita e sia un elemento estremamente importante per l’autostima. La perdita di uno o più denti può comportare, quindi, problemi a livello pratico, per la masticazione e la relativa nutrizione o per l’articolazione corretta delle parole ma anche, inibire la genuinità e la spontaneità dei rapporti sociali, peggiorando la qualità della vita e creando tensioni e disagi psicologici. Le motivazioni per le quali s’incorre nella perdita dei denti possono essere di tipo fisiologico: un dente curato male o trascurato o che, a causa del naturale processo di invecchiamento, cede e cade. Oppure, esistono i casi di perdita dei denti a seguito di un incidente, un trauma, una caduta o, in ultimo, a causa di una patologia come la piorrea o le gengiviti gravi, tipiche, per esempio, della gravidanza.

 

Si può sempre rimediare alla mancanza di uno o più denti?

Fortunatamente, qualunque sia la causa della perdita di uno o più denti, esiste la soluzione. Basta affidarsi a professionisti qualificati, in parodontologia o implantologia dentale, come i nostri esperti del Centro Odontoiatrico IDEA, per avere un quadro preciso della situazione e tutte le possibili soluzioni.

Grazie all’implantologia è possibile ripristinare i denti mancanti fissandoli direttamente nella porzione di osso sano, tramite un procedimento chiamato osteointegrazione. Questa tecnica innovativa, a differenza dei superati ponti o protesi di vecchia fattura, consente il perfetto ancoraggio dei nuovi elementi e la possibilità di conservare i propri denti sani. Nessun bisogno, quindi, di impietose estrazioni solo per ottenere la possibilità di fissare una protesi. Nel caso delle malattie, od importanti retrazioni gengivali, nessun problema. È possibile sottoporsi, con successo, ad una rigenerazione ossea, in modo da ottenere una sufficiente superficie di supporto per poter applicare i denti nuovi, avvalendosi, anche in questo caso, delle tecnologie moderne. Solitamente, i materiali impiegati per il fissaggio dei denti mancanti, sono costruiti in titanio, un metallo bio-compatibile, che azzera tutti i rischi di reazioni allergiche, immunitarie o la possibilità di rigetto dopo l’intervento.

 

Quali sono i diversi tipi di intervento implantologico?

Gli impianti dentali possono essere personalizzati sulla base delle specifiche esigenze del paziente. È possibile integrare un solo dente, in caso quello originale fosse scheggiato, rotto o caduto per qualsiasi motivo. Allo stesso modo si può intervenire per impiantare più denti, un po’ come si faceva con i vecchi ponti o, addirittura, integrare un’intera arcata dentale o tutta la dentatura, nei casi più complessi.

L’implantologia ha, come primo obiettivo, il raggiungimento dei canoni estetici desiderati dal paziente, quindi si cercherà di ripristinare un sorriso quanto più naturale, sano, accattivante ed affascinante possibile. In questo si cercherà di rispettare la forma della dentatura originaria, per ottenere un risultato piacevole ed estremamente naturale. Com’è comprensibile, in caso di denti mancanti, l’implantologia, oltre che benefici estetici, apporterà anche un netto miglioramento della funzionalità dentale, con un importante miglioramento della qualità della vita. In alcuni casi sarà necessario intervenire prima sull’osso gengivale, soprattutto se danneggiato, per renderlo idoneo a sopportare la radice sintetica. Questo è il tipo di intervento più complesso ma, se praticato da un parodontologo di comprovata esperienza, come il responsabile del reparto di implantologia del Centro Odontoiatrico IDEA, il successo è assicurato.

Nel nostro Centro Odontoiatrico IDEA sapremo sicuramente trovare la soluzione adatta alle tue esigenze, alle tue aspettative, alle tue necessità ed anche alle tue tasche. Del resto, un bel sorriso non ha prezzo, o forse sì, e da noi è accessibile. Contattaci oggi stesso!