News

Il nostro sorriso rivela tanto di noi e della nostra personalità. Attraverso la nostra bocca passano le nostre emozioni e non solo cibo e parole. In diverse occasioni sono i nostri denti ad essere il biglietto da visita ed è anche per questo che sempre più pazienti si rivolgono all’odontoiatria cosmetica, ma di cosa si tratta esattamente?

Che cos’è l’odontiatria cosmetica?

In odontoiatria l’estetica è un’insieme di teorie che si rifanno al concetto di bellezza. L’odoiantria estetica ha come scopo principale quello di migliorare l’aspetto di uno o più elementi dentali, dei tessuti orali e/o periorali. Talvolta la cosmetica e l’estetica possono sovrapporsi, ad esempio in un paziente che necessita di una plastica dentale. Quest’intervento, oltre a ripristinare la funzione, consente di ottenere anche un miglioramento estetico. L’odoiatria cosmetica può cambiare in maniera drastica il proprio aspetto, il modo di comportarsi e di porsi. Ecco, allora, quali sono i 4 trattamenti dentali moderni che possono farvi sentire e sembrare più giovani.

Sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dentale è un trattamento odontoiatrico estetico che consente ai denti di tornare al colore naturale, ma non solo, può anche renderli ancora più bianchi e splendenti. I prodotti per sbiancare i denti funzionano grazie alla liberazione di ossigeno presente al loro interno. Le molecole di ossigeno vengono assorbite dai tessuti duri dentali e agiscono distruggendo quelle responsabili dell’alterazione del colore. Grazie a questo trattamento è possibile eliminare macchie di caffè e vino rosso o dovute al vizio del fumo. È importante sottolineare, però, che questo tipo di trattamento può essere eseguito solo sui denti naturali e non sulle protesi, sulle otturazione e su altri tipi di materiale utilizzati per il restauro dentale. Lo sbiancamento dentale in uno studio dentistico ha una durata di circa un’ora, ma è in grado di farti sorridere immediatamente. Un sorriso più bianco rende più attraenti e fa sentire subito più giovani, a confermarlo è anche uno studio condotto dalla American Academy of Cosmetic Dentistry.

Faccette dentali

Sogni di avere un sorriso perfetto in stile Hollywood? In tal caso, la soluzione ideale per te potrebbe essere quella delle faccette dentali. Queste ultime sono realizzate in porcellana e sono in grado di cambiare la forma, le dimensione e il colore dei tuoi denti. La maggior parte delle star televisive che mostrano sorrisi smaglianti, le hanno. Le faccette vengono incollate in maniera permanente sulla superficie anteriore dei denti. Un odontoiatra cosmetico esperto è in grado di realizzare faccette molto sottili, in modo tale da rasare pochissimo lo smalto, Questo trattamento, oltre a migliorare il sorriso, è utilizzato anche in alcuni casi per dare sostegno alle labbra e far sentire più giovani. Con il passare del tempo i denti possono macchiarsi, rompersi o scheggiarsi, ma grazie alle faccette tutti questi problemi possono essere risolti. Il colore può essere scelto in base alla propria preferenza, alla carnagione e alla forma del viso.

Invisalign

Quando i denti sono storti, distanziati tra loro e non ben allineati, non formano un bel sorriso e questo, purtroppo, peggiora con l’età. Oltre all’aspetto estetico, però, tali difetti influiscono anche sulla salute dei denti a lungo andare. Sono in tanti, però, gli adulti che non vogliono indossare il classico apparecchio ortodontico perché credono che possa influire negativamente sulla propria vita sociale. Grazie all’Invisalign, delle mascherine trasparenti che permettono di raddrizzare in maniera efficace i denti, chiudere gli eventuali spazi e addirittura espandere la propria arcata dentale. In questo modo il tuo sorriso apparirà più pieno, diritto e ti farà sentire ringiovanito. Inoltre, anche la tua salute orale sarà più semplice da mantenere e i denti rimarranno sani più a lungo. L’Invisalign è molto comodo da portare, semplice da rimuovere e dall’aspetto molto meno invasivo. Questo tipo di trattamento ha una durata media di 6-8 mesi.

Dental bonding

Il dental bonding prevede l’utilizzo di compositi a base di resine che permettono di riparare i denti scheggiato o rotti, chiudere piccoli spazi vuoti e livellarne i bordi se irregolari. Il dental bonding permette anche di coprire la superficie anteriore dei denti, ma si tratta di un trattamento meno invasivo rispetto alle faccette dentali perché i denti non vanno rasati molto per l’applicazione e risulta essere anche meno costoso. I compositi, però, sono meno resistenti rispetto alle faccette, possono macchiarsi e durano meno. Il trattamento può essere eseguito in un unico appuntamento ed è indicato per chi desidera un miglioramento istantaneo del proprio sorriso.

Al Centro Odontoiatrico Idea, un team di odontoiatri esperti e motivati, si prenderà cura del tuo sorriso con queste ed altre procedure di odontoiatria estetica all’avanguardia e innovative che ti aiuteranno a migliorare notevolmente il tuo sorriso e l’intera estetica del tuo viso. Contattaci per prendere un appuntamento con uno dei nostri esperti di bellezza!

03 Giu, 2020

I 10 cibi cattivi per i denti

La pulizia a volte da sola non basta! Per avere una bocca sana e bella è importante anche fare attenzione alla propria alimentazione. Esistono infatti alcuni cibi che, per la… Read More